Villa San Giovanni: trova portafogli, si prende i soldi e lo butta nel cestino. Scoperto e denunciato

Trova un portafogli, perso nei bagni della stazione di Villa San Giovanni da uno sfortunato viaggiatore, ed invece di consegnarlo alle autorità affinché fosse restituito al legittimo proprietario, si è impossessato del denaro contenuto nello stesso e, con tanto di documenti all’interno, se ne è poi disfatto gettandolo in un cestino dell’immondizia.

ads

Il furbastro probabilmente era convinto di farla franca e mai avrebbe immaginato, così come è stato, che gli agenti della polizia ferroviaria di Villa San Giovanni riuscissero a scoprirlo e fermarlo mentre era in viaggio su un treno in direzione di Cosenza.

L’uomo, un 35enne di Oppido Mamertina, è stato denunciato mentre il denaro è stato restituito al proprietario.

Fonte: Cn24