Villapiana, rapina alle Poste della banda del “buco”: 70mila euro il bottino

Advertising

Una rapina è stata compiuta stamani nell’ufficio postale di Villapiana Lido. Al momento dell’apertura dell’ufficio, il direttore, entrando nella propria stanza, ha trovato una persona armata ed a volto coperto che lo ha costretto ad aprire la cassaforte.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri di Villapiana, di Trebisacce e della compagnia di Corigliano

Il rapinatore, probabilmente con l’aiuto di altri complici, era entrato nell’ufficio tramite un buco fatto nel muro posto sul retro della struttura. Il bandito dopo essersi impossessato dei soldi custoditi in cassaforte – circa 70 mila euro – è fuggito.