Villetta di Casali, la commissione Lavori Pubblici chiede la bonifica

Commissione consiliare Lavori Pubblici effettua sopralluogo alla Villetta di Casali e chiede un intervento di bonifica

Un intervento di bonifica e di restyling della Villetta di Casali è stato proposto dalla Commissione consiliare Lavori Pubblici, presieduta dal consigliere comunale Francesco De Cicco, al termine di un sopralluogo che la stessa commissione ha effettuato questa mattina nel giardino pubblico situato nel quartiere del centro storico della città.

Al sopralluogo hanno preso parte, oltre a consiglieri e capigruppo, anche l’assessore alla Riqualificazione urbana Francesco Caruso e l’ing. Mario Colucci, in rappresentanza del responsabile del Settore Infrastrutture, ing. Francesco Converso.

dueNel corso del sopralluogo, la Commissione ha fatto rilevare all’assessore Caruso una serie di criticità presenti nella villetta: l’assenza di illuminazione, la presenza di  alcuni alberi pericolanti che andrebbero rimossi e la pavimentazione sconnessa che in molti tratti
andrebbe risistemata. Tra gli altri interventi richiesti anche la ritinteggiatura delle ringhiere e la sistemazione delle panchine divelte.

Al termine del sopralluogo, primo momento di una serie di ricognizioni annunciate dal Presidente De Cicco e dalla Commissione Lavori pubblici, l’assessore Francesco Caruso ha dichiarato la sua disponibilità e quella dell’Amministrazione comunale ad investire il settore infrastrutture per avviare gli interventi richiesti dall’organismo consiliare.